E voi con chi volete stare: con i perdenti oppure con i vincenti? (parte 3)

Leggiamo dal Sole 24 Ore di venerdì scorso, a firma di Isabella Bufacchi, in un articolo che potete ritrovare online sul web, e che noi di Recce'd suggeriamo di leggere integralmente; qui ve ne riportiamo tre estratti, iniziando da questo:

Prosegue poi l'articolo

E le conclusioni dell'articolo sono

Leggere questo articolo ci ha fatto un grande piacere: elenca problemi reali, concreti, importanti ed anzi determinanti. Non possiamo che essere felici che la cosa cominci a trovare spazio anche sui mezzi di informazione: che presto capiranno anche che non è indispensabile intervistare sempre il capo economista della BNP Paribas di turno per dare autorevolezza a contenuti che si sostengono da soli. Se lui ne sapesse più di noi, probabilmente non sarebbe più in quella posizione.

Questi sono problemi di cui abbiamo scritto molte volte. Chi ci segue lo sa benissimo: sono problemi sui quali Recce'd lavora da dieci anni, testando e mettendo a punto soluzioni per i propri Clienti investitori. Soluzioni vincenti, come quelle che i nostri Clienti conoscono bene. 

E voi amici lettori con chi volete restare: con chi sta arrivando su queste tematiche solo oggi, oppure su chi, oggi, questi problemi li ha già risolti e grazie a questo oggi può investire risorse e tempo sui problemi dei PROSSIMI dieci anni? Ora ve lo ha detto anche il Sole 24 Ore ...