Domani Yellen decide: strada a destra oppure strada a sinistra?

Domani 16 marzo Yellen dovrà decidere. Con le sue parole, dovrà dare ai mercati una indicazione molto precisa tra due alternative. Lei farà tutto quello che è nelle sue possibilità per non farsi capire, ma come sapete sui mercati non si può restare fermi: e quindi, saranno i mercati a decidere se Yellen è andata a destra oppure a sinistra.

Yellen deve decidere se mantenere il tono di dicembre ("piena fiducia nella crescita del'economia") oppure scegliere un tono alla Draghi (per Draghi ci sono sempre "importanti rischi sul downside", da anni). Se Yellen sceglie la prima strada, deluderà quelli che puntano sulle "politiche monetarie accomodanti all'infinito", se sceglie la seconda deluderà quelli che puntano sul "miglioramento dell'economia globale".

Accontentare entrambe le fazioni è impossibile: Yellen come detto proverà a non farsi capire, ma un minuto dopo gli operatori saranno costretti a decidere, se comperare oppure vendere.

Ci chiederete: ma voi, da che parte state? La risposta la riserviamo ai nostri Clienti, che lo hanno già visto attraverso le scelte che abbiamo fatto sui portafogli modello. Che sono tutti perfettamente posizionati per questo difficile passaggio dei mercati.