La miccia è già accesa

Ogni volta che si pensa di averle già viste tutte, si sbaglia: e questo è tanto più vero negli ultimi anni e per chi fa questo mestiere. Se conoscete uno bravo, ma davvero bravo, provate a farvi spiegare questa: il rendimento dei titoli di Stato a 10 anni in Giappone è risalito, nel primo trimestre 2015, fino a 0,40%, ed ora i JGB rendono più del doppio dei Bund tedeschi. Come vedete nel grafico qui sotto, la linea blu (JGB) è salita, mentre quella azzurra (Treasuries USA) è scesa, e quella rossa (Bund) è addirittura crollata. Come si spiega, visti gli 80 mila miliardi di yen che ogni anno la Bank of Japan ha promesso ai mercati? Ma soprattutto: come si spega visto che solo venerdì scorso il dato per l'inflazione in Giappone è tornato a zero (al netto dell'aumento dell'IVA)? Proviamo a sintetizzare: in Giappone si sta facendo un QE colossale, il prossimo mese il Giappone tornerà in deflazione, e i rendimenti delle obbligazioni (e quindi poi le cedole che paga lo Stato giapponese) salgono. Se non è una bomba innescata questa ...