La (rin)corsa ai rendimenti

In tutti i comparti del mercato finanziario internazionale (azionario, obbligazionario, valutario) si assiste almeno dal luglio 2012 ad una generale "corsa al rendimento" che si manifesta di recente sia nell'andamento dei Titoli di Stato dei Paesi periferici in Europa, sia nella divergenza tra le performances dei settori sulla Borsa di New York (tabella) sia nei differenziali di rendimento tra obbligazioni investment grade ed obbligazioni high yield in tutto il mondo.

Come sempre, anche in questa occasione il mercato ha ragione: attenzione però al fatto che il mercato avrebbe rgione anche se questa tendenza si invertisse. A nostro giudizio, questa rincorsa dei rendimenti sottovaluta i rischi, atteribuendo alle Banche Centrali la capacità di contrastare con efficacia ogni rischio futuro.

Episodi recenti dimostrano che non è sempre vero.