In Home Page trovate i nostri riferimenti per Facebook e Twitter

In Home Page trovate i nostri riferimenti per Facebook e Twitter


i temi trattati questa settimana nel nostro The Portfolio Edge, settimanale di strategia aggiornato al 16 DICembre 2017, li potete leggere in una sintesi per punti se cliccate qui

NEL NOSTRO DAILY

Nel daily dedicato ai Clienti, The Morning Brief, di oggi 15 dicembre 2017, abbiamo trattato i seguenti temi:

1.   altro slalom di Draghi: aumenta le stime di crescita, ma tiene ancora in negativo il costo ufficiale del denaro: inevitabili forti tensioni già nelle prossime settimane

2.  la Borsa di Shanghai chiude la settimana sotto la quota 3300 punti: la situazione rimane tesa

3. sui mercati c'è una sola cosa che guardano tutti ed è il Bitcoin: anche ieri su tutti i giornali 

4.     SEZIONE L'OPERATIVITA'    Per tutta la settimana sul piano operativo esaminiamo la gestione di portafoglio quando i mercati sono nelle due fasi di RISK ON e RISK OFF

5.     SEZIONE L'ANALISI   Questa settimana  insieme ai Clienti analizzeremo l'inflazione, come perno intorno al quale tutti i mercati ruoteranno nel breve ed anche nel medio termine

In Home Page le nostre proposte per i professionisti della consulenza

In Home Page le nostre proposte per i professionisti della consulenza


LA NOTIZIA DI OGGI 15/12/17

(aggiornato alle 7,30 CET del 15/12/17) 

Il fatto forte della settimana è la mossa restrittiva della Banca Centrale di Cina, che giovedì mattina ha alzato il costo del denaro.

Per approfondire scrivere a info@recce-d.com.

L'OPERAZIONE DI OGGI  

(aggiornato alle 7,30 CET del 15/12/17).

Su SoldiOnline.it oggi potete leggere una nostra analisi sulla volatilità dei mercati finanziari come elemento che caratterizzerà il 2018.

Per approfondire, scrivere a info@recce-d.com.

 

PERCHE' NESSUNO NE PARLA? 

(aggiornato alle 7,30 CET del 15/12/17)

Tutti i dati per l'inflazione usciti questa settimana sono superiori alle attese, e le pressioni al rialzo sono molto più evidenti nei dati per i prezzi alla produzione (USA e Cina in particolare). Il 2018 potrebbe essere proprio l'anno del ritorno dell'inflazione? 

Per approfondire, scrivere a info@recce-d.com.